10.6.08

Per le giornate scure

…e un canarino canterino addomesticherò
per le giornate scure
di quando il mare e il cielo dicono di no
e non si può viaggiare…

Chi ha bisogno d’amore e di tenerezza chiuda gli occhi e passi qualche minuto in compagnia di Gianmaria Testa.

Monsù, Piero Ponzo e i loro colleghi musicisti vi faranno sentire tutto il fresco e la levigatezza del volo. (Non perdetevi i concerti estivi di Gianmaria—a Siena, Napoli, Roma e altrove. Andrò a Montréal, dove Monsù è una stella vera e propria, se ce la farò…)

2 commenti:

EMME ha detto...

Matteo ringrazia del pensiero. Mi stò perdendo tutto quello che mi proponi (il concerto di G. Testa a Scandicci è dietro l'angolo) perchè sono al mare. Mi rifarò quest'inverno. Un abbraccio
Mirella. Matteo, Gabriele

maliarda ha detto...

Un abbraccio, cara, a te, Matteo e Gabriele.

Riposatevi bene, respirate a fondo la buon'aria del mare.

m