12.6.08

Ammiccando

Ho il piacere di segnalarvi gli exploits di alcuni amici e conoscenti.
  • La bellissima Marina ha messo su un altro blog che unisce l’utile e il dilettevole, On Translation. (C’è da crepare di gioia per noialtri language geeks.)
  • Lo si sapeva già, ma la cosa va sottolineata: Cristiana è più brava di me. (Devo far passare il gran caldo per tornare a lavorarlo, il mio Clap.)
  • Gianandrea Noseda dirige il ciclo delle sinfonie di Brahms accoppiate ai concerti di Robert Schumann. Il primo concerto è già stato trasmesso ma è in rete disponibile all’ascolto fino al 17. Altri concerti saranno trasmessi su BBC Radio 3 il 12, il 17 e il 19 giugno.
  • Giuseppe Filianoti fa i suoi debutti alla San Francisco Opera nei panni di Edgardo, l’eroe maledetto della Lucia di Lammermoor di Donizetti. Qui trovate le date; qui sentite uno dei due Calabresi più grandi dell’universo (eccovi l’altro) in Donizetti, e qui in Cilea.
  • Finalmente, un avvenimento che darà la colpa all’inclinazione dell’asse terrestre: Fabio Luisi, amico della sublime Leonie e sommo maestro, dirige il Rigoletto di Verdi a Dresda; l’unico Don Juan Diego è il Duca di Mantova. Sarà trasmesso su Arte il 21 giugno. Beati voi.
PS A proposito di nulla e poi nulla: Il naufragar mi sarebbe dolce in questi colori.

4 commenti:

Amfortas ha detto...

Il tuo post merita una risposta articolata, quindi:
1) Il blog nuovo di Marina merita evidenza, è già una settimana che voglio aggiungerlo ai miei preferiti e lo farò ora, altrimenti mi dimentico come sempre.
2) Noseda è un direttore che mi piace molto, ma che ho sentito assai poco, quindi anche qui devo rimediare.
3) Don Peppino è (da notare l’uso del presente) uno dei miei tenori preferiti: sono certo che alla Scala sarà un grande Don Carlo.
4) Per il 21 giugno ho disdetto tutti gli impegni. Se il DVD recorder non mi tradisce, ti mando la registrazione di questo Rigoletto. Mi spiace che non ci sia nel ruolo di Sparafucile il mio amico (insomma, conoscente) Carlo Malinverno, giovanissimo basso, che invece c’era nell’esordio di Juan Diego a Lima.
5) Ho letto pure il post precedente: speriamo che il tuo non sia un sogno premonitore!

Ciao!

maliarda ha detto...

Grazie, Paolo, per (4)!

Se ce la faccio vado a San Francisco per l'Edgardo di Don Peppino O a Montréal per il concerto di Gianmaria Testa. Purtroppo, col prezzo attuale della benzina, i voli sono poco abbordabili, ma incrocio le dita...

Un abbraccio, ciao!

m

Marina ha detto...

Grazie Marion :) e grazie anche a Paolo :)

Knitaly ha detto...

Grazie a te ho scoperto L'utilissimo "On Translation"!
Brava Marina!