24.11.08

Berlino XIV (Verde tenero)

Fagiolini (fagiolini?) scattati al Kollwitzmarkt, Berlino.

Mi dovete aiutare. Se questa verdura esiste negli USA, non l’ho mai vista. Come si chiama in italiano? (Sapete per caso come si chiama in inglese?) Secondo me, non sono “taccole”; questa verdura è diversa, più spessa, molto più lunga, e poi quasi vellutata.

Il colore, andando sul grigio, mi affascina.

PS Spero di avere fra poco delle foto non-berlinesi. (Immagino che quelle berlinesi oramai vi rompono le ceci.) Ma con la pioggia e la tosse straf*tt*ta (va molto meglio, grazie), vado pochissimo a zonzo in questi giorni. Spero, tocchiamo ferro, dopo il Thanksgiving.

2 commenti:

EMME ha detto...

Taccole o fagioli Marconi (così si chiamano). Sembra quasi che non ci sia il fagiolo dentro e si mangia la buccia. Sono un'ingrediente della paella, ma sono buoni con il pomodoro, nel minestrone... Quando vuoi butto in pentola. Intanto è arrivato il freddo prossimamente Ribollita... Buon Thaksgiving e auguri per la tua tosse, che passi alla svelta. M.

maliarda ha detto...

Grazie, cara.

Butta, butta! E poi, ci vado pazza per la ribollita, la zuppa di farro, i fagioli bianchi... :-DD

A marzo, penso. E arriverò munita di Malabrigo o ciò che vuoi.

*bacione*