5.5.08

Come sto?

Laraenigma mi chiede gentilmente come sto.

Boh, più o meno così, come nell’immagine. Nell’ultima settimana, ho avuto un’intossicazione alimentare seguita da un brutto raffreddore, con male all’orecchio e congiuntivite.

Non mi risulta che ci siano uccelli da cortile nei paraggi, ma il tacchino secondo me rappresenta LA RABBIA che provo dal non poter andare in palestra e a lezione di yoga, due cose che mi fanno un bene inestimabile. (Non conosco personalmente tacchini, ma credo di capire che siano ottusi e sgradevoli.)

Al lavoro, due persone nella mia équipe stanno male da novembre-dicembre. Ho resistito a lungo, ma poi sono crollata alla grande. Forse a causa della mia sofficienza. Detto questo, il mio collega vecchietto Superpippo ha segnato di nuovo.

Sogno la matzah ball soup di una signora gentilissima, di nome Marion anche lei.

3 commenti:

EMME ha detto...

In casa mia qualsiasi malattia dal raffreddore al mal di pancia viene curato con "il brodino", modificato a seconda del disturbo, con generosi dosi di cipolla, sedano, carota, ed in caso di inappetenza con l'aggiunta di pollo al solito pezzetto di lesso. Praticamente vivo con il pentolone che bolle fisso sul gas. Sarò mica una strega? In tal caso ti mando un incantesimo di guarigione. Auguri..

Laraenigma ha detto...

Oh miseriaccia!!! Mi spiace per questa tua "non forma fisica"! Dai resisti presto, prestissimo passerà! Un bacio

maliarda ha detto...

Laraenigma, grazie, come sei gentile! Il tuo bacio mi fa bene, mi sento parecchio meglio.

emme, mi sa che il tuo incantesimo funziona molto bene, grazie! (Se non avessi avuto il mal di pancia, mi sarei guarita col peperoncino. I virus straf*ttuti e compagnia non campano!)

Domattina in palestra o scoppio!