20.10.08

Per emme

La canzone non ha un significato particolare, ma è nuova (almeno per me) e la trovo bella, così te la dedico.

Che bello avere un’amica che mi rende partecipe dei suoi bisogni. Lo sai che un’amica (la consideravo una sorella) mi ha “cancellata” dalla sua vita, esponendomi al pubblico ludibrio, con parole dure, perché le chiedevo come stava, perché mi preoccupavo quando mi diceva che stava male?

La tua amicizia per me è un regalo prezioso. Buon viaggio! Se potessi, ti offrirei un bel cioccolato caldo come si deve.

2 commenti:

EMME ha detto...

Grazie, altre parole non ho, ho il cuore pieno di riconoscenza. Non ho paura delle mie debolezze, ci sono, non posso farci nulla. Non mi vergogno del mio dolore: esiste e fa parte di me. Ti prometto che presto prenderemo un cioccolato caldo "come si deve" insieme. La tua musica tira fuori le mie lacrime nascoste, bruciano un pò, ma ora non fanno più male. Goditi Berlino e tanta buona vita. Un'abbraccio M.

maliarda ha detto...

Il cioccolato caldo "come si deve" lo prenderai anche a Madrid, mi sa!

Buone vacanze, ci mancherai. Spero che vedremo delle foto di Madrid, una delle città più belle del mondo.

Un abbraccione, m