26.9.08

Luce ancora

Ognuno nella sua notte se ne va verso la luce.
Victor Hugo

Io la notte l’adoro—il buio, il bel fresco, il silenzio… relativo. (Il silenzio vero e proprio non esiste dove abito io. In campagna o al mare, poi, anche se non c’è rumore, il fragore dell’immensità mi trafigge ed assordisce.)

Pur essendo assai esuberante alle mie ore, amo tutto ciò che porta all’intimità, al raccoglimento.

Auguro a tutti un fine settimana esuberante e/o pacato, secondo il vostro gradimento, con la giusta misura di ombre e luce! *bacioni*

3 commenti:

EMME ha detto...

"Nella notte ascolto il suo respiro, e trovo la mia pace"
(quando Matteo stà bene)
Un bacione e sereno fine settimana.
Baci M.

Mauro ha detto...

Questa fotografia è fenomenale!

ti spero bene.

yours

MAURO

PS: scusa la fretta...

maliarda ha detto...

Grazie, M!

Mauro: Peccato che non l'abbia presa io. :-))) Un abbraccione a te, K e L.

m