22.9.08

Buon compleanno, Mirella!

Siccome sono di origine piemontese, ti offro dei giandujotti e una piccola playlist di artisti nostrani.

Te l’ho già “detto” altrove, ma lo ripeto: Ti auguro salute, amore, serenità, abbondanza e successo, oggi e per sempre.

Anche se non ci conosciamo (ancora) nel reale, sei per me un’amica generosa e sensibile—e una grande artista (in lana, ribollita e altri media), una mamma tenerissima, una scrittrice stupenda… Tu sei un regalo per noi tutti!
  1. La possibilité d’une île (Carla Bruni)
  2. Genova per noi (Il Maestro)
  3. La tua voce (Gianmaria Testa)
  4. Sotto le stelle del jazz (Il Maestro)
  5. Quello che conta (Luigi Tenco)
  6. Nient’altro che fiori (Gianmaria Testa)

2 commenti:

EMME ha detto...

Grazie. Sono senza parole, ma ho il cuore pieno di felicità. Un regalo inaspettato. Un dono. Ti abbraccio Mirella

maliarda ha detto...

Un abbraccio e tanti coriandoli!

m